– Cosa facciamo –

Trattamenti

Tutti i trattamenti 
eseguiti nel nostro studio

Conservativa

Le cure conservative consistono in procedimenti terapeutici volti a curare il dente cariato, cioè affetto da demineralizzazione… Leggi di più

    dei tessuti dentali per opera di microorganismi presenti nel cavo orale ed adesi sottoforma di placca batterica. Le cure conservative si estendono anche a denti che hanno subito traumi con interessamento della parte coronale.

Protesi

La protesi dentale è un manufatto preparato in laboratorio odontotecnico da personale specializzato, il cui scopo principale… Leggi di più

    è quello di rimpiazzare i denti mancanti. La protesi può essere fissa, con corone singole o ponti, o rimovibile, con protesi parziale o totale.

Parodontologia

Si occupa della diagnosi e terapia della malattia parodontale (piorrea), infiammazione provocata da diversi batteri che attaccano…Leggi di più

    il parodonto, cioè la gengiva, l’osso alveolare, il cemento radicolare e il legamento parodontale, i quali, in condizioni di salute, determinano la stabilità del dente. A causa della malattia parodontale i denti, se non opportunamente curati, acquistano sempre maggiore mobilità fino alla loro perdita. Sintomo iniziale è il sanguinamento delle gengive.

Implantologia

E’ la tecnica di inserire, nelle ossa mascellari e mandibolari, radici dentali in titanio, ovvero i cosiddetti “impianti”, che hanno lo… Leggi di più

    scopo di sostituire il singolo dente mancante o di riabilitare una bocca completamente edentula.

Chirurgia Orale

Comprende una serie di interventi chirurgici che vanno dalle estrazioni dentali semplici, alla rimozione chirurgica dei denti… Leggi di più

    del giudizio, al trattamento delle cisti e di altre alterazioni della mucosa (fibromi, muco celi, etc.), alla eliminazione dei frenuli. Nell’ambito della chirurgia vengono eseguiti interventi di terapia parodontale con rigenerazione di tessuti mucosi e ossei con l’utilizzo di sostituti ossei e membrane di varia origine.

Endodonzia

Si occupa della polpa nervosa, componente interna del dente, compromessa a causa di processi cariosi estesi o fratture. Leggi di più

    L’endodonzia prevede trattamenti canalari, ovvero devitalizzazioni, in denti vitali ma sofferenti in maniera irreversibile, per pulpiti acute o croniche e anche ritrattamenti canalari per il fallimento di pregresse terapie.

Ortodonzia

Si occupa della prevenzione, diagnosi e cura delle disarmonie dentali e/o delle ossa mascellari. Non ha solo finalità estetiche ma… Leggi di più

    mira alla soluzione dei problemi della masticazione, deglutizione, respirazione, dell’articolazione temporo-mandibolare, di alcuni tipi di cefalee e dei disordini posturali. Mezzi diagnostici sempre più sofisticati e dettagliati e presidi terapeutici sempre più raffinati ed esteticamente gradevoli consentono di trattare pazienti di qualunque età.

Estetica dentale

Prevede trattamenti volti al miglioramento estetico dei denti e del sorriso. Tra questi troviamo lo sbiancamento dentale che serve… Leggi di più

    a donare ai denti più luminosità e l’applicazione di faccette in ceramica che servono a cambiare sia la forma sia il colore dei denti.

Igiene e Prevenzione

L’igiene orale, eseguita da dottori in igiene dentale, è l’insieme di tutte le manovre volte alla eliminazione della placca e… Leggi di più

    del tartaro dai denti. Nel corso dell’igiene orale vengono spiegate ai pazienti varie tecniche di spazzolamento, l’utilizzo di filo interdentale e di altri ausili volti al mantenimento di una corretta igiene orale, al fine di prevenire patologie cariose e paradontali.

Gnatologia

Si occupa della prevenzione, diagnosi e cura dei disturbi dell’articolazione tempo-mandiboare e di tutto il suo…Leggi di più

    complesso neuro-muscolare. Esami clinici e strumentali consentono una diagnosi molto fine e quindi una terapia mirata che, mediante l’uso di bite, protesi dentali, trattamenti ortodontici e/o fisioterapici, adottati singolarmente o più spesso in combinazione tra loro, raggiunge l’obiettivo del recupero di una normale funzione mandibolare e della scomparsa del dolore quando presente.

Posturologia

Nell’ambito dell’odontoiatria, la posturologia si occupa delle correlazioni esistenti tra le problematiche occlusali e i… Leggi di più

    disordini posturali. Dolori e alterazioni morfologiche del rachide e degli arti, cefalee ed emicranie, otalgie, acufeni e vertigini, affaticamento psico-fisico devono essere sempre considerati anche da un punto di vista odontoiatrico come possibili manifestazioni di una sindrome occluso-posturale.